Eran due anni che non li vedevamo più.

Ci eran rimasti nel cuore da quando lasciarono casa nostra, sul lago.

L’onore ed il piacere di averli ospitati era stato immenso e così li abbiamo ricontattati e questa volta abbiamo offerto loro la possibilità di esprimersi in un teatro vero, ad Ascona.

Il loro commento primo alla fine delle prove è stato: “Sai Francesco, normalmente i teatri hanno sempre problemi, c’è sempre qualcosa che tecnicamente non va e bisogna correre per metterlo a posto. Qui, invece, abbiamo finito un’ora prima del previsto. Tutto come avevamo chiesto.”

Ed io a loro: “Per noi è normale lavorare così, nulla di eccezionale“.

E poi la loro tranquillità ci ha premiato con uno spettacolo superlativo.

Ma anche nel pomeriggio li ha esaltati l’intervista in diretta con la Radio Svizzera Italiana.

 

 

In migliaia li hanno ascoltati e qui, in questo filmato ti propongo dei pezzi esclusivi:

 

 

Ma chi è questa coppia nelle vita e nel tango?

 

los guardiola

 “Los Guardiola”

Durante le lunghe colazioni di tarda, tardissima mattinata abbiamo parlato tanto.

Sono artisti che non mentono, sinceri, rispettosi, educatissimi e raffinati.

Il rispetto per il loro lavoro e per come avvicinarsi al loro pubblico ha sapore di sacro.

Puntano alla grande qualità, attentissimi ai particolari. Non hanno bisogno di kermesse gigantesche per coinvolgerti. Basta un’alzatina di spalle, una strizzatina d’occhio, una smorfia e ti ritrovi coinvolto nel loro tango raccontato con la pantomima.

Te li ripropongo in un momento personale di gioia trascorso insieme in una bella giornata di sole.

Un abbraccio a tutti e buona visione.

Francesco El Actor 

clicca qui >>> video