.

Mettere insieme due protagonisti della cultura del Novecento: Jeorge Luis Borges ed Astor Piazzolla.

Entrambi argentini.

Il primo è stato uno fra i più grandi poeti e scrittori del Novecento.

Il secondo un indimenticato musicista e compositore che ha reso moderno il tango.

.

Questa l’idea alla base del mio articolo per evidenziare che il Tango è Poesia e Musica.

.

Francesco El Actor scrivi

.

Ecco voglio farti un invito a scrivere un commento il fondo al post sul tuo pensiero sulla relazione tra il tango e la Poesia.

.

 

.

Questa l’idea 

.

Jeorge Borges, narratore, poeta e saggista, è famoso sia per i suoi racconti fantastici, in cui ha saputo coniugare idee filosofiche e metafisiche con i classici temi del fantastico, sia per la sua più ampia produzione poetica, dove si manifesta “l’incanto di un attimo in cui le cose sembra stiano per dirci il loro segreto”.

.

Astor Piazzolla è stato un riformatore del tango nonché strumentista d’avanguardia ed è considerato il musicista argentino più importante e, in generale, tra i più importanti compositori del XX secolo.

Il suonuevo tango incorpora elementi presi dalla musica jazz e fa uso di dissonanze ed altri elementi musicali innovativi che non venivano normalmente utilizzati nel tango.

Per questa commistione di tango e jazz si è anche attirato le critiche dei puristi del tango tradizionale, ma le critiche non hanno impedito che divenisse e fosse ricordato come uno dei più grandi musicisti del Novecento.

.

E’ interessante perdersi nel ricordo per ridare senso e vita al pensiero del poeta Borges ed alle più importanti opere di Piazzolla

.

Balada para un loco, Che Tango Che, María de Buenos Aires, Balada para mi muerte, Oblivion, Los paraguas de Buenos Aires, Rinascerò, Vuelvo Al Sur, Vamos Nina, Années de solitude e Libertango. Al tango di Piazzolla con i suoi strappi, le struggenti sospensioni e la sensualità di una musica che domina completamente il tempo e lo reinventa ad ogni esecuzione.

.

E Borges e i l suo è un cammino tortuoso, figlio dell’intreccio di culture. Un linguaggio universale, in grado di stendere un ponte tra Argentina ed Europa

MI piace con il pensiero rievocare l’inevitabile incontro che Borges e Piazzolla ebbero in vita sul senso e il valore del tango, la magia del loro essere e la profonda intesa artistica.

.

Francesco El Actor