Il “Tango illegal” impazza tra gli appassionati di tango argentino…

 

Ha fatto tappa in ogni città!
Vi partecipano tangueri da tutta Italia, che scelgono di volta in volta una piazza nuova da esplorare.

Ad Abano Terme circa cento appassionati si sono ritrovati nella storica piazzetta aponense per improvvisare dalle 21 alle 23 una serie di giri di tango, che hanno attiratto la curiosità dei passanti.

Di “illegal” in realtà vi è solo il nome, perché si tratta di un ritrovo fra amici che usano la tecnologia per passare le sere a ballare qualche tanda di tango per le strade e piazze della città.

I “tangueri”, che spesso non si conoscono tra di loro e che socializzano proprio nelle piazze in cui vengono organizzati via web gli eventi, girano muniti di uno stereo portatile, che diffonde le note della sensuale musica argentina.

Qualcuno ha ballato in mezzo alla piazza, altri si sono dilettanti sotto ai portici, soprattutto quando ha iniziato a cadere qualche goccia di pioggia.

Il “Tango illegal” ha coinvolto anche i passanti, che si sono uniti alle danze.

 

La Prossima città?

 

9-maggio

 

 

Articolo scritto da Francesco Tagliabue